Next Museum ospita

Munch Immersive

Milano

MUNCH Immersive è l’esplorazione dell’inconscio di ognuno di noi

inclusivita-mostra-immersiva

PROIEZIONI IMMERSIVE

realtà virtuale

REALTÀ VIRTUALE

macro schermi avvolgenti

MACRO SCHERMI
AVVOLGENTI


Next Museum ospita
Munch Immersive

Per la prima volta in Europa l’esperienza immersiva nelle emozioni del “pittore dell’anima”: Edvard Munch.

La mostra immersiva è dedicata all’artista ipnotico conosciuto in tutto il mondo per “L’Urlo”, diventata immagine iconica dell’arte. La forza della tecnologia attuale, unita ad uno stile unico di denuncia e di rottura degli schemi artistici del passato, rendono l’esposizione un’esperienza indimenticabile.

Il percorso sarà composto da cinque aree principali.

Si inizia con la conoscenza della vita di Munch - con la sua timeline - per far comprendere al pubblico i fatti più salienti che hanno condizionato la sua vita e la sua arte, rendendolo il “pittore dell’anima”. A partire dalla sua infanzia, offuscata dalla malattia, dal lutto e dal terrore di ereditare una condizione di psicosi mentale che si era di frequente presentata nella sua famiglia. Pensieri e ansie che saranno protagonisti assoluti di tutta la sua immensa produzione artistica di oltre dodicimila quadri, alcuni di questi riprodotti in un corridoio di lightboxes.

A seguire l’importante area immersiva di oltre trecento metri quadri dove pareti, pavimento e ogni elemento strutturale della location svaniscono nel viaggio all’interno della mente dell’artista. Come il tormento di Munch si trasformava in dipinto, il subconscio diventa immagine visiva con ombre, materia in movimento, occhi, fusione di corpi, amore, gelosia e rappresentazione del dolore.

La mostra prosegue con la sala didattica dove grandi e piccini potranno conoscere meglio il capolavoro de “L’urlo” nella sua tecnica ed ispirazione, provando a ridisegnarlo e dando al contempo sfogo al proprio estro creativo. 

Il percorso termina con la sala degli specchi dell’anima, illuminati in maniera scenica dalle candele: il visitatore si riflette e nella luce soffusa si smaterializza diventando opera d’arte.

DAL 29 MAGGIO

NEXT MUSEUM MILANO

Via Luigi Granelli, 1,
20099 Sesto San Giovanni - MILANO
TEL +39 351 8629216
INFO: milano@nextmuseum.net

BIGLIETTI

Biglietti in vendita esclusivamente col circuito Fever, la principale piattaforma globale di scoperta dell'intrattenimento dal vivo.
Clicca il pulsante qui sotto!

Intelligenza Artificiale

L’allestimento italiano, curato dallo staff di Alta Classe LAB, si è avvalso dell’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, in collaborazione con l’innovation partner MORGHI.AI. Ogni visitatore potrà tirare fuori tutte le proprie emozioni più estreme, trasformandole in un urlo. A seconda delle vibrazioni della voce l’intelligenza artificiale convertirà quell’urlo in opera d’arte, associandola ad una dei dipinti di Munch.

 

Virtual Reality:tra arte e multimedialità

E con l’esperienza di realtà virtuale: indossato l’oculus VR Quest 3, il visitatore può muoversi, camminare e agire all’interno del labirinto mentale di Munch.

 

La location

Il Next Museum di Milano si trova in una suggestiva area di riqualificazione urbana, nuovo centro dinamico di eventi e attività della città.

Una sede che funge anche da laboratorio e hub di contenuti, in collaborazione con le realtà universitarie del territorio, creando percorsi didattici di sviluppo tecnologico e design.

Ogni mostra viene sempre presentata in anteprima a Milano, testata e affinata per la distribuzione worldwide.
Ti aspettiamo!

Scrivici

    Informativa Privacy

    Il sottoscritto interessato, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del l Regolamento (UE) 2016/679 presta il suo consenso, libero ed informato, al trattamento dei propri dati personali, per le finalità indicate nella suddetta informativa, come necessarie per permettere al Titolare una corretta gestione del rapporto ed un congruo trattamento dei dati stessi.
Il conferimento dei dati è obbligatorio per quanto concerne le informazioni relative alla mostra per cui si chiede il contatto: l'eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterà la mancata registrazione dell'utente e, quindi, l'impossibilità di avere informazioni in ordine alla mostra, come richieste. E’ invece facoltativi relativamente alle informazioni sulle mostre e iniziative future della Next Museum e in relazione al ricevimento di promozioni ed offerte dei partners della Next Museum

    Ho preso visione dell'informativa e dò il mio consenso

    Desidero ricevere informazioni sulle prossime mostre

    Desidero ricevere promozioni e offerte dai partner